Visit our archive

_MG_2473Col successo del gruppo sportivo delle Fiamme Oro si chiude al Palazzo del Nuoto di Torino il campionato assoluto invernale di nuoto sincronizzato, che nell’ultima delle tre giornate di gara ha proposto le finali delle prova a squadra e di quella invidividuale.
Le Fiamme Oro hanno vinto la prova a squadre, mentre Linda Cerruti – 21enne savonese quarta in Europa, a Berlino nell’agosto scorso – ha conservato il titolo di reginetta d’Italia che detiene dal 2011.
Nella finale a squadre Manila Flamini, Benedetta Re, Sara Sgarzi, Camilla Cattaneo, Alessia Pezone, Francesca Deidda, Mariangela Perrupato e Dalila Schiesaro totalizzano 86,845 punti. Al secondo posto la Carisa Savona con 84,013 punti; al terzo la Veneto Banca Montebelluna con 82,468. Ai piedi del podio la Busto Nuoto con 80,490.
Nella finale individuale Linda Cerruti è l’unica atleta ad andare oltre 90 punti con 90,200; il capitano della Nazionale Manila Flamini si piazza seconda con 89,233 e Beatrice Callegari terza con 87,633.
In vista del doppio misto in programma ai campionati mondiali di Kazan c’era grande attesa anche per le prestazioni di Giorgio Minisini (Olgiata 20.12), che si è piazzato 18esimo negli obbligatori, ottavo nel duo insieme a Veronica Yacoub, settimo nella prova a squadre e 14esimo nell’individuale.
Seguono i podi della terza giornata e le classifiche.

FOTOGALLERY

– Squadra
1. Fiamme Oro 86,845 (26,7 + 26,8 + 33,345)
Manila Flamini, Benedetta Re, Sara Sgarzi, Camilla Cattaneo, Alessia Pezone, Francesca Deidda, Mariangela Perrupato e Dalila Schiesaro
2. Carisa Savona 84,013 (26,1 + 25,9 + 32,013)
Linda Cerruti, Costanza Di Camillo, Viola Musso, Francesca Zunino, Costanza Ferro, Arianna Pascucci, Marta Murru ed Elisa Barbiani
3. Veneto Banca Montebelluna 82,468 (25,5 + 25,7 + 31,268)
Greta Costa, Alice Savi, Federica De Bortoli, Elena Sernagiotto, Beatrice Callegari, Marika Tonellato, Jenny D’Alessandro e Isotta Sportelli

– Solo
1. Linda Cerruti (Marina Militare / Carisa Savona) 90,200 (27 + 36 + 27,2)
2. Manila Flamini (Fiamme Oro / Aurelia Nuoto) 89,233 (26,8 + 35,733 + 26,7)
3. Beatrice Callegari (Marina Militare / Montebelluna) 87,633 (26,5 + 34,933 + 26,2)

– Classifica generale
28 squadre a punti
1. Fiamme Oro Roma 673
2. Carisa Savona 612,25
3. Aurelia Nuoto 586,5
4. Veneto Banca Montebelluna 495
5. Marina Militare 468

Alessandro Ambrogio

  • Name (Required)

  • Email (Required, but not published)

  • Url (Optional)

  • Comment (Required)