Visit our archive

gottardiGrande successo al Palasport “Cesare Rubini” di Trieste per la tappa inaugurale del tour italiano dei mitici Harlem Globetrotters: quasi 4.000 persone hanno gremito l’impianto del capoluogo regionale per assistere ai numeri di questa formazione storica, che dalla fine degli anni Venti gira il mondo esibendosi in schiacciate spettacolari, gags e tiri al limite del normale.

Il finale del match recita 126-114 per gli Harlem Globetrotters contro gli avversari dell’Elite International, una sfida che ha visto scendere in campo per la prima volta nella storia dei “Trotters” una donna come avversaria. Silvia Gottardi, capitano della Lops Arredi Milano di Serie A2 Femminile ha infatti calcato il parquet con la maglia dell’Elite International, dando il suo contributo di talento e simpatia contro lo storico team biancorossoblù, che dal canto suo ha schierato “Mighty” Mitchell.

Ecco le prime parole di Capitan Gottardi: “Sono molto emozionata perché sono cresciuta con il mito degli harlem, ma sono anche determinata a dare un significato forte a questa mia partecipazione. In questo momento in cui si parla tanto purtroppo di abusi, violenze e femminicidi, voglio che la mia presenza possa essere un segnale di attenzione, stima e rispetto per le donne.”

Il messaggio “in rosa” arriva forte e chiaro insieme a quello di Mighty Mitchell: “Le donne sono forti, appassionate e ambiziose. Non permettete mai a nessuno di dirvi che qualcosa è impossibile. E’ importante porsi degli obiettivi alti, ma che solo il duro lavoro vi aiuterà a raggiungere.”

 Gli Harlem sono famosi nel mondo per essere campioni del basket giocato, ma anche teatrali maestri di uno spettacolo unico al mondo, capace di coniugare l’eccellenza sportiva con l’impegno sociale. Dal 1992 gli HGT hanno donato in beneficenza 11 milioni di dollari. E anche quest’anno parte del ricavato della vendita dei biglietti verrà devoluto in beneficenza alla Fondazione Candido Cannavò che dirotterà il ricavato sui progetti sociali che riguardano Sport e Giovani, i particolare per “Le Ragazze e I Ragazzi della Via Padova” e il Baskin ad esso collegato.

I biglietti sono ancora in vendita sul circuito TICKETONE e visitando i siti www.harlemglobetrotters.it e www.ticketone.it con speciali sconti per gruppi e società sportive.

Domani il Tour prosegue a Padova. Biglietti in vendita su www.ticketone.it

Ufficio stampa HGT

  • Name (Required)

  • Email (Required, but not published)

  • Url (Optional)

  • Comment (Required)